Il pilota del DAMS Gelael, ricoverato in ospedale dopo l’incidente in F2 a Barcellona

Il pilota di Formula 2 del DAMS Sean Gelael è stato portato in ospedale per controlli precauzionali dopo non essere stato in grado di finire la gara di F2 a Barcellona.

Gelael si è fermato nell’ultimo giro della gara di sabato a sole due curve dalla fine ed è apparso incapace di scendere dalla vettura con i propri mezzi. Secondo una dichiarazione della FIA, il pilota indonesiano è stato aiutato a scendere dall’auto dall’equipe medica ed è stato poi trasferito all’ospedale generale De Granollers per i controlli precauzionali.

“La FIA informa che si è verificato un incidente durante l’ultimo giro della FIA Formula 2 Feature Race a Barcellona, ​​che ha coinvolto Sean Gelael”, si legge nella dichiarazione. “L’autista del DAMS è stato immediatamente assistito da personale medico e di emergenza”.

“È stato districato dall’equipaggio medico presente ed è stato trasferito in ambulanza all’ospedale generale De Granollers per i controlli precauzionali”.

La gara è stata vinta dal pilota di MP Motorsport Nobuharu Matsushita , con una stellare rimonta dalla 18esima posizione. Robert Shwartzman e Guanyu Zhou si sono uniti al pilota giapponese sul podio, mentre lo scontento leader del campionato Callum Ilott si è dovuto accontentare del quinto posto.

[FIA] Aggiornamento – 09:15, 16/08/20
A seguito di una risonanza magnetica ieri sera, è stata identificata una piccola frattura di una vertebra. È stato dimesso dall’ospedale la scorsa, tuttavia, per precauzione, è stato dichiarato non idoneo a correre oggi dal Delegato Medico FIA.

Live COVID-19