Zanardi trasferito per la riabilitazione

“Bisogna essere realisti. Per Alex sarà una scalata dura come l’Himalaya, ma bisogna essere fiduciosi. Nessuno fa miracoli, ma faremo il possibile”, queste le parole del dottor Franco Molteni, che dirige il reparto di riabilitazione del centro in cui è stato trasferito Zanardi dopo il terribile incidente dello scorso 19 giugno. Il professor Molteni ha ricordato, in un’intervista al Corriere della Sera, che la situazione del suo paziente è molto complicata. L’ex pilota di F1 è stato trasferito a Constamasnaga (LC) in Villa Bertta per la riabilitazione

Live COVID-19