Aston Martin e Mercedes per la nuova Safety Car

Aston Martin si unirà alla Mercedes mettendo a disposizione la nuova Safety car per la Formula 1 per la prossima stagione 2021. Il produttore tedesco è stato l’unico fornitore ufficiale dal lontano 1996. Uno dei motivi di questa partnership è anche quella di condividere l’onere finanziario e logistico per tutto il campionato di Formula 1 con 23 gare in programma. E’ inteso che Mercedes rimarrà comunque come unico fornitore di Medical Car. L’iniziativa segna l’ultima tappa di un sodalizio sempre più stretto tra il due top brand. Il Team Principal della Mercedes Toto Wolff ha un partecipazione privata nel marchio britannico, ed è amico intimo di Lawrence Sheldon Strulovitch (Stroll) proprietario e fondatore dal 2019 della scuderia britannica Aston Martin F1 Team. Il ruolo della Safety Car è parte integrante del buon andamento di ogni gara, capace di altissime prestazioni è guidata da un pilota incaricato o direttamente da un membro dell’organizzazione di corsa, che viene utilizzata per raggruppare, rallentare o in altro modo controllare il gruppo delle autovetture o motociclette in gara.

Live COVID-19