FIA, WRC della Sardegna posticipato

A causa del persistere della diffusione del Coronavirus, la FIA, in accordo con ACI ha annullato il Rally della Sardegna (6° round del WRC) e del Portogallo. Il Rally della Sardegna, avrebbe dovuto svolgersi in Sardegna dal 4 al 7 giugno.

“L’Automobile Club d’Italia, come organizzatore del Rally della Sardegna, si è reso disponibile, con la FIA e con il Promotore WRC, per studiare una possibile nuova data per un evento di grande prestigio e di grande importanza storica,” Ha dichiarato Angelo Sticchi Damiani, Presidente dell’ACI

“Tutte le parti lavoreranno per identificare date alternative per i rally posticipati nel corso della stagione qualora la situazione COVID-19 dovesse migliorare, tenendo conto della logistica, della possibilità dei piloti di viaggiare di nuovo e della capacità del paese in questione di preparare e ospitare il WRC”, ha dichiarato l’Amministratore Delegato WRC Oliver Ciesla.

Live COVID-19