F1, GP Bahrain e Vietnam posticipati a data da destinarsi

Dopo lo stop del GP della Cina e l’ultimo e quello di Formula 1 dell’Australia, arriva anche il posticipo, a data da destinarsi, sia del Gran Premio del Bahrain che quello del Vietnam a causa dell’epidemia di coronavirus. L’ipotesi che il campionato possa cominciare il prossimo 3 maggio con il Gran Premio di Zandvoort, in Olanda, pare al momento lontana, perché FIA e F1 hanno espressamente indicato fine maggio per il via del Mondiale. Questa notizia, come la decisione di posticipare le prove di Bahrain e Vietnam, sono state confermate attraverso un comunicato ufficiale FIA.

Live COVID-19